mercoledì 26 agosto 2015

Rebel di Alexandra Adornetto

Buongiorno, continuano le mie vacanze e le mie scoperte di altri libri, che ancora non ho letto. Oggi ho completato "Rebel di Alexandra Adornetto" pag. 378.


Sinossi: Tre lampi nella notte, come stelle piovute dal cielo. Sono Gabriel, l'arcangelo guerriero, Ivy, la guaritrice, e infine Bethany, alla sua prima esperienza sulla Terra. Sono stati inviati a Venus Cove perché una serie di tragedie si è abbattuta su quella pacifica cittadina di mare: una liceale ha perso la vita in un incendio, un altro studente è rimasto ucciso scivolando da un tetto, alcuni bambini sono morti a causa di una violenta influenza... Per gli esseri umani si è trattato di tragiche fatalità; per gli angeli, invece, sono segni ben precisi di un piano demoniaco assai più vasto. E il compito di Bethany, che ha assunto le sembianze di un'adolescente, è frequentare la Bryce Hamilton School per scoprire se c'è un legame tra la scuola e le Forze Oscure. Sebbene l'impatto con la nuova realtà sia traumatico e fare amicizia coi compagni sembri un'impresa impossibile, Bethany a poco a poco si cala nella parte e inizia a parlare come loro, ad agire come loro e, soprattutto, ad amare come loro: agli angeli è proibito provare sentimenti umani tuttavia, non appena incrocia lo sguardo di Xavier - uno sguardo che nasconde un passato doloroso -, lei si sente pronta persino a infrangere le leggi del Cielo pur di stare con lui... L'amore la distruggerà o il suo atto di ribellione salverà il mondo?
Il mio pensiero: Ho acquistato questo libro con tanta aspettativa, primo della trilogia di Halo. La scrittrice (saputo dopo) giovanissima, ma capace. Devo dire che il suo stile molto semplice e scorrevole non mi dispiace. Dopo aver letto di demoni, guerrieri, vampiri licantropi, sicuramente mi mancava la parte più dolce quella degli Angeli. Devo dire che l'inizio mi ha intrigato molto. Il racconto ti incita ad andare avanti. Dopo via via diventa un po' lento mentre il finale è pieno di colpi di scena. Se posso azzardarmi avrei sviluppato un po' meglio la sconfitta del male. Carino, ma non ho ancora deciso se comprare gli altri due. Voi li avete letti? Che ne pensate? Devo continuare a leggerli?

♥♥♥