venerdì 1 agosto 2014

Hunted di Angela c. Rayan

Ma naturalmente oggi vi parlo anche di Hunted di Angela c. Rayan, desideravo tanto leggerlo ma non l'ho trovato. Mi hanno regalato il formato elettronico (ebook) che non amo molto, per me i libri sono libri da sfogliare, da annusare....bè comunque me lo hanno regalato prima che lo ordinassi. Devo dire che mi fa piacere raccontare di questo libro...sin dalle prime pagine la protagonista Abby mi ha sconvolto dalle risate.
Logorroica, semplice e imbranata è una diciottenne che sembra avere una vita normale. (Si fa per dire un po' "sfigata") fino a  quando ....
Abby Allen si definisce “Un’edizione limitata”, non per esemplare bellezza, ma per una serie di qualità che la rendono un tipo curioso e un po’ fuori dal comune. Diciotto anni, logorroica e con la sorprendente capacità di creare situazioni imbarazzanti, Abby ha una fissa per Superman e spera di incontrare un ragazzo che, pur senza superpoteri, gli assomigli almeno un po’, per integrità ed eroismo. Il destino sembra accontentarla e quando incontra Kevan, la sua vita prende improvvisamente una strana piega, dando inizio a una girandola di eventi che un passo alla volta, riveleranno il segreto che è sepolto nel suo passato. In una realtà dove nessuno è ciò che sembra, si sta compiendo una guerra aliena in cui si muovono personaggi intriganti e complessi. Le loro storie si intrecceranno irrimediabilmente le une alle altre, costringendo Abby a subire agghiaccianti rivelazioni su se stessa. Saranno Kevan e un gruppo di ragazzi dotati di poteri straordinari ad accompagnarla in questa avventura, e mentre scende a compromessi con il suo nuovo io, sarà l’amore che prova per Kevan a tenerla saldamente ancorata alla realtà. E allo stesso tempo, la costringerà a prendere decisioni che la allontaneranno sempre di più dal suo supereroe.